Risotto al radicchio

Ho scoperto il radicchio con la mia ultima dieta: avevo delle limitazioni anche su determinati tipi di verdure, ma il radicchio era consentito. Non avendolo mai mangiato, l’ho acquistato e ho cercato una ricetta per consumarlo al meglio, tenendo presente tutte le altre limitazioni che la mia dieta imponeva. Da questo esperimento è risultato un risotto davvero niente male. Da allora lo compro spesso, anche perché lo si trova tutto l’anno, e anche la dieta è meno tristanzuola! Per renderlo più gustoso e meno dietetico si può mantecare con gorgonzola, raschera, taleggio o simili.

Risotto al radicchio

Ingredienti (per 2 persone)

– 1 radicchio rosso
– 100 g porro o cipolla
– 20 g di olio evo
– 20 g di acqua
– 160 g di riso
– 50 g vino rosso
– 320 g di acqua calda
– 1 cucchiaino di dado Bimby
– 1 cucchiaio di parmigiano

Preparazione

1. Tagliare il porro a rondelle e il radicchio a striscioline, mettere il tutto in un tegame abbastanza largo da contenere il tutto, aggiungere  l’olio e un po’ d’acqua e rosolare qualche minuto, finché il radicchio sarà appassito uniformemente.

2. Aggiungere il riso e il dado e tostare.

3. Sfumare con il vino e lasciare evaporare.

4. Aggiungere l’acqua calda e cuocere per il tempo inidcato sulla confezione. Al termine mantecare con il parmigiano e servire.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...