Mini cheesecakes alle pesche

Mini cheesecake alle pesche

La ricetta trae spunto per la presentazione dalla famosissima e tipica cheesecake americana: in realtà si tratta di un dolce al cucchiaio in cui ho unito la ricetta per la preparazione della base della classica cheesecake, a freddo, fatta con i biscotti e il burro, alla ricetta della crema al mascarpone per il tiramisù e infine un po’ di frutta di stagione per rendere più fresco e goloso il risultato finale. Attenzione: le dosi per la ricetta consentono di preparare 4 mini cheesecakes e una cheesecake al mascarpone del diametro di 20 cm oppure di preparare più monoporzioni di questa ricetta, fino a esaurimento degli ingredienti (in tal caso dovrebbero venire all’incirca 8/10 monoporzioni). Ma andiamo per ordine:

Ingredienti (per 4 porzioni)

per la base di biscotti:

  • 150 g di biscotti secchi tipo Digestive, OroSaiwa, Novellini, ecc)
  • 70 g di burro fuso
  • 2 pesche
  • acqua e succo di limone, qb
per la crema al mascarpone:
  • 250 g di mascarpone
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di zucchero
  • 2 cucchiai di rhum
  • 4 amaretti

Preparazione

  1. Mettere i biscotti nel mixer e frullare sino a sbriciolarli del tutto. Unire il burro fuso e amalgamare. Mettere 3 cucchiaini colmi del composto ottenuto sul fondo delle coppette livellandolo con il dorso del cucchiaino in modo da creare una base compatta. Riporre in frigorifero a indurire per almeno mezz’ora.
  2. Pelare le pesche e tagliarle a pezzetti, immergendoli in una terrina con acqua e limone per non fare annerire la frutta.
  3. Separare i tuorli dagli albumi. Nella terrina in cui avete messo i tuorli, aggiungere lo zucchero e montare fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Aggiungere il mascarpone e i 2 cucchiai di rhum mescolando per bene.
  4. Con le fruste perfettamente asciutte e pulite montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e infine incorporarne solo la metà alla crema, mescolando sempre dall’alto verso il basso per non smontarli, e ottenere così una crema al mascarpone più leggera e spumosa.
  5. Sgocciolare bene le pesche tagliate a pezzetti.
  6. Togliere dal frigo le quattro coppette con la base di biscotto ormai indurita e versare in ciascuna di esse un cucchiaio di crema al mascarpone, mettervi due cucchiai di pesche e coprire con altra crema fino a riempire ciascuna coppetta. Decorare ogni cheesecake con un amaretto al centro.

Con i composti avanzati a base di biscotto e con la crema è possibile preparare una cheesecake al mascarpone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...